Quantcast
Cronaca

Lo scontra per strada, poi non accetta le scuse: 43enne insegue sconosciuto con un coltello

coltello

Genova. Un banale scontro per la strada che rischia di trasformarsi in una tragedia. E’ accaduto ieri pomeriggio nei pressi del centro commerciale Fiumara. Dall’interno di uno dei negozi un uomo ha avvisato la polizia spiegando di essere stato seguito e minacciato da uno sconosciuto armato di coltello.

Gli agenti hanno immediatamente individuato e fermato l’aggressore, un 43enne italiano residente a Genova, che si stava allontanando a piedi dopo essersi disfatto del coltello, recuperato e sequestrato dagli agenti.

Hanno poi raggiunto la vittima, la quale ha raccontato di essersi fortuitamente scontrato con il proprio aggressore mentre attraversava la strada in via Pacinotti. Nonostante le scuse, lo sconosciuto lo ha prima apostrofato in malo modo, poi ha iniziato a seguirlo provocandolo, quindi ha estratto dalla tasca del giubbotto un coltello da cucina e lo ha minacciato, costringendolo a rifugiarsi nel negozio da dove ha telefonato al 113. Il fermato è stato denunciato per il reato di minacce aggravate.