Quantcast
Cronaca

Le immagini della terribile notte di Piccapietra: ecco le foto dell’aggressione ai clochard

Genova. La violenta aggressione avvenuta a Piccapietra la notte del 25 gennaio non ha ancora dei colpevoli. Quell’evento ha choccato Genova quanto l’Italia. 4 uomini coperti in volto che si sono accaniti contro 4 clochard che dormivano al freddo.

Gli inquirenti devono ancora capire molti particolari di quella notte. Il volto coperto dai passamontagna dei colpevoli con le spranghe in mano, ha reso difficile l’identificazione. Avvenne tutto in 31 secondi. I fotogrammi di quel momento sono davvero agghiaccianti.

Le immagini, rese note ieri dal Corriere Mercantile, rendono tutto più chiaro. Un video che ha consentito alla squadra mobile di Genova significativi passi in avanti nelle indagini.

Per il pestaggio ci sarebbero due indagati, mentre altri due componenti del gruppo sarebbero già stati identificati dalle forze dell’ordine.

Ieri si sono pure sentire le parole di una delle vittime, Bobak Yan, cinque anni da badante a Taranto e poi senza dimora e senza lavoro. Quella notte era con la moglie, che ha provato a difendere ma senza fortuna.

Il procuratore di Genova, Michele Di Lecce, dichiara di non sapere ancora quale sia stato il movente. Ci sono però degli indagati, ma sono necessari altri accertamenti,