Quantcast

Ingegneria agli Erzelli, il pressing di Confindustria: “Il trasferimento è fondamentale”

erzelli

Genova. Confindustria Genova ha seguito in questi anni le complesse vicende relative al trasferimento della Facoltà di Ingegneria nel Parco Scientifico e Tecnologico degli Erzelli, cominciate con la firma dell’accordo di programma del 2006, nel quale si sanciva la decisione della stessa Università a localizzare Ingegneria agli Erzelli, e concluse in tempi recentissimi con il parere dell’Autorità Garante dei contratti della Pubblica Amministrazione.

“Il Parco Scientifico e Tecnologico è un tassello essenziale e strategico per impedire un ulteriore degrado del nostro tessuto economico e produttivo e per il rilancio di Genova nei settori manifatturieri – e non – dell’high-tech – si legge in una nota – La Giunta di Confindustria Genova invita pertanto le Istituzioni locali, in primis la Regione Liguria e il Comune di Genova, in accordo con l’Università, ad assumere al più presto le necessarie determinazioni sul Parco Scientifico e Tecnologico degli Erzelli, e rinnova il suo appello affinché si possa pervenire – in tempi brevissimi – alla definitiva e positiva decisione dell’Università”.