Cronaca

Genova, studente ubriaco al volante: la “notte brava” finisce in manette

Genova. E’ finita con le manette la notte brava di uno studente genovese di 23 anni, ubriaco alla guida della sua auto. Incappato in un posto di blocco in piazza Cavour, il giovane ha prima rallentato poi proprio in prossimità del militare ha improvvisamente accelerato dilenguandosi.

A quel punto è partito l’inseguimento. Poco dopo è stato raggiunto in via Fiodor. Non contento , in un ultimo tentativo di fuga ha colpito con calci e pugni i carabinieri. Ne è scaturita una violenta collutazione, e alla fine è stato definitivamente bloccato. n Caserma, sottoposto al test alcolemico, è risultato con un tasso pari g/l 1,62. Patente ritirata. Il 23enne è stato arrestato e denunciato per “guida in stato di ebbrezza”.