Quantcast

Genova, questa sera Sant’Egidio e i greco-cattolici pregano per il futuro dell’Ucraina

Genova. Questa sera alle 19 nella basilica dell’Annunziata, la Comunità di Sant’Egidio si radunerà in preghiera per il presente e il futuro dell’Ucraina in questi giorni così difficili per il Paese.

Sarà presente padre Vitaliy Tarasenko, cappellano della comunità ucraina di rito greco-cattolico a Genova e in tutta la Liguria.

Sant’Egidio è presente da anni in Ucraina sia a Kiev che a Leopoli e in altre zone del paese. La preghiera sarà un’occasione per manifestare vicinanza anche a tutti gli ucraini presenti nella nostra città.