Genova, "becca" il ladro dalla finestra di casa e chiama la polizia - Genova 24
Cronaca

Genova, “becca” il ladro dalla finestra di casa e chiama la polizia

auto polizia

Genova. Mentre rientrava a casa, è stato avvicinato da un uomo che gli ha chiesto una sigaretta. Alla risposta negativa, lo ha visto allontanarsi, ma ha notato che si è fermato ad osservare i veicoli in sosta. Così è rincasato rapidamente e si è affacciato alla finestra, da dove ha visto quella persona in strada, mentre prestava particolare attenzione agli scooter. A quel punto ha deciso di avvisare la Polizia.

Mentre le volanti stavano accorrendo, ha continuato ad osservare lo sconosciuto che, nel frattempo, aveva iniziato ad armeggiare alla portiera di un furgone. In costante contatto con il 113, ha riferito degli spostamenti dell’uomo, fino a quando questi non è stato fermato dagli agenti.

Gli agenti hanno identificato il malintenzionato, un 35enne con precedenti di Polizia, ed hanno scoperto che, utilizzando un coltellino, aveva asportato la guarnizione del finestrino del veicolo, nel tentativo di impossessarsi di un borsello lasciato in vista sul sedile. I poliziotti lo hanno arrestato per tentato furto aggravato.

Più informazioni