Quantcast
Cronaca

Genova, anarchica ai domiciliari: trovati volantini e cavi elettrici durante perquisizione Ros

tribunale

Genova. Durante le perquisizioni dei Ros avvenute lunedì a casa di B. F., la quarantenne di area anarchica arrestata perché nella sua abitazione dell’entroterra genovese erano stati trovati 4 chili di marijuana, i militari hanno rinvenuto anche due volantini e tre cavi elettrici con interruttore.

Uno dei due documenti sarebbe riconducibile a Roberto Morandi, membro delle Br-Pcc, detenuto a Trani dove sconta due ergastoli per gli omicidi di Biagi e D’Antona. Il documento risale all’aprile 2006.

Per quanto riguarda i cavi elettrici la procura vuole adesso verificare se questi cavi possano essere compatibili con i precedenti attentati e se possano essere usati per confezionare ordigni.

Ieri il gip aveva disposto gli arresti domiciliari per B.F.

Più informazioni