Quantcast

Genoa, Sculli ancora in forse per Napoli. Gilardino a caccia di gol: “Non mi voglio fermare”

Genova. E’ un Genoa carico quello che tornerà oggi, ore 15, ad allenarsi a Pegli, in vista della gara di lunedì contro il Napoli. Una trasferta insidiosa, ma, con partenopei reduci dalle fatiche di coppa, il Grifone pensa allo sgambetto.

Gian Piero Gasperini ha recuperato Bertolacci, Antonelli e Antonini. Sculli ha anche ieri svolto la preparazione a parte: per il San Paolo è ancora in forse, ma potrebbe farcela.

“Sappiamo che il Napoli – ha detto Alberto Gilardino – è un’ottima squadra e ci sono giocatori importanti che possono giocare sia in Europa che in campionato. Tuttavia andremo li a cercare di fare la partita per portare punti a casa”.

E l’attaccante di Biella promette scintille: “Con gli ultimi due gol ho raggiunto un traguardo importante, ma non mi voglio fermare. Voglio continuare a segnare e fare ottime prestazioni. Non guardo al passato, ma al futuro”.