Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, Portanova: “Più cinici e concreti”. Kucka: “Il recupero procede bene”

Più informazioni su

Genova. “Abbiamo vinto con il cuore e gettando in campo tutto ciò che avevamo a livello fisico e mentale. Per soffrire di meno, anche se a ben vedere non è che abbiamo concesso tutte queste palle gol agli avversari, dobbiamo imparare a essere più concreti e cinici quando si presenta l’occasione di chiudere le partite. Quando ripartiamo dobbiamo farlo con la cattiveria agonistica che ci vuole, con la determinazione di attaccare per andare a segnare”.

Daniele Portanova, decisivo contro il Livorno, sprona il suo Genoa dopo l’ultima vittoria, perché l’obiettivo stagionale è alla portata del Grifone. “E’ venuto fuori lo spirito di questo gruppo, la compattezza di questa squadra che non ci sta a mollare di un centimetro costi quel che costi. Abbiamo dimostrato di avere carattere e ripagato i nostri tifosi, che sono dei tifosi stupendi per il modo in cui ci sono sempre vicini”.

Il Genoa sorride, insomma, anche perché l’infermeria si svuota. “Mi sento e sto lavorando bene, procede persino meglio di quanto mi aspettassi”. Sono parole di Juraj Kucka, lungodegente in via di guarigione. A parte Gamberini, è in forse il solo Antonini, colpito da un problema al ginocchio.