Quantcast

Genoa, buone notizie dall’infermeria. Calaiò: “Col Napoli sarà difficilissimo, ma vogliamo fare risultato”

genoa allenamento

Genova. Doppio allenamento nella giornata di ogg pr il Genoa, che si è allenato alle 10 e lo farà ancora alle 15. In vista di lunedì sera, quando il Grifone sarà atteso alla prova Napoli, l’infermeria sembra dare notizie positive.

Mentre infatti si attende il recupero di Antonini, Bertolacci e Sculli, che si sono allenati a parte, Gamberini ieri ha svolto lavoro atletico effettuando le prime corse sul campo di Pegli dopo un periodo di assenza per l’infortunio muscolare.

Intanto Calaiò ha rilasciato un’intervista al sito della società rossoblù. “Rispetto al Napoli di Mazzarri, più quadrato e con punte di eccellenza nella fase di non possesso – ha detto l’attaccante – questo di Benitez mi sembra più spumeggiante e imprevedibile con il pallone tra i piedi. Cavani era una formidabile macchina da gol: Higuain è un attaccante più completo, bravissimo ad aprire spazi per i compagni ed esaltare le loro caratteristiche. L’esplosione di elementi come Mertens e Callajon si spiega anche così. Sarà una partita difficilissima, bella da giocare. Dopo il pareggio di Firenze e la vittoria di Livorno, vogliamo centrare un altro risultato in trasferta”.