Quantcast

Genoa, Bertolacci: “Dobbiamo saper chiudere le partite. Contro l’Udinese sarà una bella sfida”

bertolacci twitter

Genova. “Trenta punti sono un ottimo bottino, dopo la Roma ho letto che siamo la squadra progredita di più. Abbiamo disputato prestazioni buone, altre meno. Abbiamo le potenzialità per alzare la qualità tecnica, essere più risoluti nel chiudere le partite”.

Giro di boa del campionato superato da un po’ e Andrea Bertolacci spinge il suo Genoa ad osare. “Siamo portati a sviluppare gioco sulle fasce piuttosto che sfondare per vie centrali – spiega al sito ufficiale del Grifone. E’ una questione di impostazione però possiamo migliorare nelle conclusioni dalla distanza. Siamo in un periodo positivo”.

Tutto un altro Genoa rispetto al campionato scorso. “Avevamo una rosa importante, era mancato lo spirito collettivo: la differenza sta anche nel gruppo. Nel calcio sono cose che succedono, è fondamentale giocare da squadra”.

I rossoblù ci proveranno anche domenica: “Juve a parte per la sua fisicità, e le squadre davanti, mi è piaciuto il Torino. E l’Udinese ora viaggia forte. Domenica sarà una bella partita”.