Quantcast

Festival di Sanremo, al Teatro Ariston la mitica chitarra Esteve di Fabrizio De Andrè

Sanremo. In occasione della 64esima edizione del Festival di Sanremo il museo della canzone d’autore genovese viadelcampo29rosso esporrà presso il Teatro Ariston la più celebre delle sue memorabilia, la famosa chitarra Esteve’97 (nella foto di Stefano Goldberg), che accompagnò Fabrizio De André durante il suo ultimo tour in teatro.

Con questa partecipazione viadelcampo29rosso intende rendere omaggio al grande artista e testimoniare l’amore della Città di Genova per il suo “figlio ”illustre, di cui in questi giorni si celebra l’anniversario della nascita.

La chitarra Esteve potrà essere ammirata dal 18 al 23 febbraio dal pubblico dell’Ariston e dagli addetti ai lavori e sarà nuovamente a Genova da martedì 25, nei consueti spazi museali (ingresso libero), dedicati agli esponenti della cosiddetta “scuola genovese”, che portò alla ribalta artisti di eccezionale valore come Umberto Bindi, Luigi Tenco, Gino Paoli, Bruno Lauzi, Ivano Fossati, Vittorio De Scalzi.

viadelcampo29rosso ha inoltre concesso il patrocinio alla esposizione temporanea “Profumo di note: Genova e i suoi cantautori”, che celebra in particolare i 30 anni di Crêuza de mä, cui la Maison Daphné di Sanremo ha dedicato una esclusiva fragranza (visibile fino a domenica 23 febbraio).