Quantcast
Cronaca

Fa la pipì nel cortile della caserma dei carabinieri: 58enne processato e multato

carabinieri notte

Genova. Era stato convocato in caserma per una notifica e, all’uscita, aveva pensato bene di fare la pipì nella galleria che collega la cancellata esterna con l’ingresso della stazione dei carabinieri di San Teodoro. Il gesto, sicuramente poco elegante ma a detta del protagonista dettato da uno stato di impellente necessità, non è passato inosservato ai militari che lavorano nella stazione né alle telecamere di sorveglianza.

Così l’uomo G. C. di 68 anni è stato denunciato per l’articolo 726 del codice penale, “atti contrari alla pubblica decenza” perché secondo l’accusa avrebbe anche mostrato il suo organo genitale, anche se i carabinieri chiamati a testimoniare questa mattina nel processo, davanti al giudice di pace, hanno negato questo particolare. In ogni caso, l’incauto e poco rispettoso signore si è beccato una multa da 300 euro.

Più informazioni