Quantcast
Cronaca

Colto in flagrante mentre spacciava cocaina: pusher arrestato in via Prè

spaccio cocaina

Prè. Uno spacciatore è stato arrestato ieri sera dalla Squadra Mobile di Genova e dalla Squadra Investigativa del Commissariato “Pré”, nell’ambito dell’attività volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel centro storico cittadino.

A finire in manette è stato un senegalese di circa 40 anni, con precedenti di polizia specifici, a cui è stata contestata la vendita di cocaina a due giovani nei vicoli.

L’attività di polizia giudiziaria, finalizzata all’intensificazione dei controlli antidroga attraverso servizi di osservazione con equipaggi in borghese sia della Squadra Mobile che del Commissariato di zona, era iniziata con il monitoraggio di alcuni nordafricani che, dediti allo spaccio, trafficano abitualmente sostanza stupefacente nei pressi di via Pré.

In particolare l’attenzione degli operatori si è concentrata su un cittadino di nazionalità extracomunitaria, notato cedere tre confezioni di cellophane a due giovani. Hli agenti, dopo aver pertanto assistito alla cessione di sostanza che dalle successive analisi risulterà cocaina, hanno arrestato lo spacciatore.

L’arrestato, risultato irregolare sul Territorio Nazionale, dopo gli atti di rito è stato associato al carcere di Marassi.