Quantcast
Cronaca

Bimba prelevata all’asilo di Rapallo, Tribunale dei minori: Maria dovrà rimanere in comunità

tribunale dei minori

Genova. Maria,la bimba di 4 anni di origini romene prelevata da un asilo di Rapallo il 7 gennaio scorso su provvedimento del tribunale dei minori e allontanata dalla madre, dovrà rimanere presso una comunità.

Lo ha deciso il giudice del tribunale dei minori Giuliana Tondina al termine della seconda udienza sul caso tenuta oggi pomeriggio.

La madre, una donna romena residente a Santa Margherita Ligure, venne accusata di non fare nulla per migliorare la propria precarietà lavorativa.Il giudice ha chiesto al riguardo una memoria integrativa agli avvocati della difesa, che possa dimostrare come la donna stia acquisendo un’autonomia economica. Nella memoria dovrà essere indicato un contratto di lavoro, che forse nei prossimi giorni potrebbe arrivare grazie alla generosità di molti che si sono attivati per aiutare la donna, e il contratto di locazione di un appartamento.

Più informazioni