Quantcast
Politica

Atp, Sestri Levante aumenta fino al 25% la sua quota: odg approvato all’unanimità

sciopero atp

Sestri Levante. Nella seduta di Consiglio Comunale di ieri sera, che ha visto la presenza di numerosi lavoratori dell’ azienda, sono state discusse le mozioni urgenti presentate in primis dal Consigliere Marco Conti e successivamente dalla maggioranza.

Dopo una lunga discussione e una riunione di tutti i Capigruppo si è votato all’ unanimità un ordine del giorno che impegna il Comune di Sestri Levante ad aumentare sino al 25 % la propria quota sull’ accordo di programma prevedendo che tali risorse vadano a ripristinare l’ integrativo, ed inoltre ad esigere in tempi brevissimi la redazione del nuovo piano industriale.

“Abbiamo preteso e ottenuto che il Presidente Enzo Sivori (PD) venga in Consiglio Comunale a presentare il nuovo piano industriale e successivamente si provveda, di concerto con gli Enti azionisti, al rinnovo di tutta la dirigenza – spiegano Marco Conti (Popolo per Sestri) e Albino Armanino (Futuro per Sestri) – Salvare ATP non è solo un dovere nei confronti dei lavoratori ma di tutti i cittadini. Ci vuole una nuova fase dove le ingerenze e le occupazioni politiche vengano messe all’ angolo con la nomina di dirigenti capaci, competenti e completamente slegati da tessere e visioni di partito”.