Tentata rapina in villa a Rapallo, donna minacciata con coltello: caccia ai due fuggiaschi armati - Genova 24
Cronaca

Tentata rapina in villa a Rapallo, donna minacciata con coltello: caccia ai due fuggiaschi armati

san michele di pagana rapallo

Rapallo. E’ caccia all’uomo nel Tigullio, dopo che due persone, armate di pistola e coltello, hanno fatto irruzione in una villa abitata, ma sono poi fuggiti dopo essere stati scoperti e sono ora ricercati dalle forze dell’ ordine.

Sul posto polizia, carabinieri e anche uomini della Guardia Costiera che cercano i fuggiaschi lungo la costa. La villa è situata lungo la strada costiera che da Rapallo conduce a Santa Margherita.

Nella villa vivono una donna di oltre 90 anni e la sua badante straniera. Dopo essere entrati, i due rapinatori hanno minacciato la badante con un coltello, mettendolo vicino al volto della donna e procurandole anche una lieve ferita, poi hanno cercato oggetti da rubare. A quanto sembra si sono presto accorti che non c’erano valori e sono fuggiti.

La figlia dell’anziana proprietaria, giunta sul posto dopo l’allarme, ha raccontato che l’abitazione è stata in passato presa di mira dai ladri ma non era mai accaduto che gli occupanti si trovassero faccia a faccia con i malviventi.

Le forze dell’ordine hanno intanto sospeso le ricerche dei due fuggiaschi dopo circa tre ore e adesso esaminano le immagini registrate da un impianto di videosorveglianza. La villa dell’irruzione è situata in via Pagana, sul confine
con Santa Margherita, ma ancora in territorio di Rapallo.

Confina con l’antica dimora dei Cavalieri dell’Ordine di Malta, situata sul promontorio di Prelo a San Michele di Pagana, al centro di un vasto parco, ed è disabitata in questo periodo dell’anno.