Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo Liguria, pausa soleggiata, ma in arrivo forte peggioramento: stato di attenzione della protezione civile

Liguria. Parentesi soleggiata, che durerà almeno fino al tardo pomeriggio/sera di oggi. Le temperature questa mattina si sono mantenute piuttosto basse, e spluciando nella rete Limet, troviamo i -1 di Masone, 0 a Serra Riccò e Busalla, mentre a Genova città abbiamo valori compresi tra 3 gradi nei quartieri periferici e 9 sulla cosa.

Il peggioramento, però, è dietro l’angolo e la situazione che si prospetta non è delle più rosee, anche considerando il fatto che i terreni in Liguria sono ormai saturi d’acqua, e basta una precipitazione anche moderata ma duratura nel tempo per metterli in pesante difficoltà.

Secondo le previsioni Limet, il peggioramento vero e proprio inizierà dal mattino di domani, 16 gennaio, quando ormai le nubi sulla nostra regione si saranno fatte più compatte. Le prime precipitazioni dovrebbero interessare sia l’estremo Ponente che il Levante ligure già dal mattino/primo pomeriggio, e andranno ad intensificarsi nel corso della giornata.

Il maltempo proseguirà anche nella giornata di venerdì, spostandosi maggiormente sul centro-levante della regione.

Solo dalla serata potremmo assistere ad una pausa o indebolimento delle precipitazioni, ma tutto ciò durerà poco poichè già dalla giornata di sabato torneranno a farci visita le piogge visto il sopraggiungere di un secondo fronte da ovest, anche se al momento sembra meno intenso del precedente.

Nel frattempo la protezione civile ha emesso il livello di attenzione e anche il centro Limet raccomanda massima prudenza chi abita nei pressi di rii, ruscelli e torrenti, ed un occhio di riguardo dovrà essere dato ancora una volta ai fiumi dell’estremo ponente, e all’Entella nel Tigullio.

Inoltre, purtroppo, il rischio di frane e smottamenti locali rimane piuttosto alto.