Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltempo, sopralluogo Burlando: “Tigullio più colpito, a breve decisione sui fondi”

Tigullio. Una prima decisione sui fondi da destinare soprattutto alle zone del Tigullio più colpite dalla recente ondata di maltempo sarà presa entro fine mese. Lo ha detto il presidente della regione Liguria Claudio Burlando in un sopralluogo nel tratto dell’Aurelia a Zoagli interrotta da una frana e riaperta a senso unico alternato ieri sera.

Ai giornalisti che gli hanno chiesto più volte di sbilanciarsi su una cifra Burlando ha indicato un ammontare di fondi fra i cinque e i dieci milioni di euro. “Ma se non so quanto dei venti milioni (della legge di stabilità) vengono assegnati a noi è difficile dire quanto ne possiamo dare da quel capitolo. Ma tutti quelli che vengono da quel capitolo li diamo”, ha sottolineato.

“Ho incontrato i sindaci di Borzonasca e Mezzano domenica. Questa volta il grosso della spesa deve andare al Tigullio perché è la zona più colpita”, ha osservato il presidente della Regione, segnalando che sono a disposizione diverse fonti di finanziamento possibili, che vanno da quello previsto per le regioni nella legge di stabilità ad una possibile riprogrammazione dei fondi Fas alle accise.

“Comunque entro questo mese, entro le prossime due o tre giunte, una qualche prima decisione sui finanziamenti, in particolare su Borzonasca e Mezzanego la assumerò perché sono i due comuni più in difficoltà”, ha indicato.