Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Force blue, Briatore in aula a Genova: “Non sono un evasore” foto

Genova. “Non sono un evasore, pensavo di essere in regola”. Lo ha detto Flavio Briatore questa mattina al gip Nadia Magrini. Il manager, che non ha voluto rilasciare dichiarazioni alla stampa, è stato interrogato per circa un’ora e mezza nell’ambito del processo che lo vede accusato di reati fiscali per la vicenda Force Blue.

briatore

“Se la guardia di finanza mi avesse detto che dovevo pagare lo avrei fatto senza problemi”. Briatore ha ripercorso la sua storia imprenditoriale, dalla Formula uno fino al Billionaire, e poi al Force Blue. “Ho usato il mio nome per fare pubblicità allo yacht, che ha sempre e solo fatto attività di noleggio”.

I pubblici ministero Walter Cotugno e Patrizia Petruzziello gli contestano invece di aver “simulato” il noleggio per godere delle tariffe agevolate in particolare per il carburante. Secondo l’accusa Briatore dovrebbe al fisco 1 milione e 800 mila euro di accise e 3,6 milioni di euro di Iva.