Due poliziotti tunisini accusati di percosse ai colleghi italiani: Ambasciatore della Tunisia citato in giudizio - Genova 24
Cronaca

Due poliziotti tunisini accusati di percosse ai colleghi italiani: Ambasciatore della Tunisia citato in giudizio

palazzo di giustizia tribunale genova

Genova. Il giudice Massimo Todella di Genova ha autorizzato la citazione in giudizio dell’ambasciatore tunisino a Roma, Naceur Mestiri, come responsabile civile ai fini del risarcimento, nel processo a due poliziotti tunisini che avrebbero usato violenza a due poliziotti del porto genovese durante lo sbarco dei passeggeri dalla motonave Carthage.

La citazione era stata chiesta dall’avvocato Michele Ispodamia che assiste uno dei due poliziotti di Genova. “Per la prima volta – ha detto il legale – uno Stato straniero viene chiamato in giudizio da un tribunale penale italiano”.

Il legale ha spiegato che il formale decreto di citazione sarà depositato la prossima settimana e il legale lo notificherà all’ambasciatore tunisino.