Cadavere mummificato a Murta: forse è un italiano. Prelievo del dna nei prossimi giorni - Genova 24
Cronaca

Cadavere mummificato a Murta: forse è un italiano. Prelievo del dna nei prossimi giorni

galleria ferrovia murta

Genova. Indagini in corso dopo il macabro ritrovamento delle scorse ore all’interno della galleria Murta sulla linea Genova-Milano: saranno effettuati prelievi per stabilire il dna sui resti del cadavere mummificato. Secondo quanto si è appreso potrebbero appartenere a un italiano.

Una persona, dopo aver saputo del ritrovamento, si è presentata agli inquirenti per chiedere che siano fatti accertamenti nell’eventualità che possa trattarsi di un parente del quale non ha avuto più notizie.

La Procura di Genova ha aperto un fascicolo ipotizzando la morte violenta. Il ritrovamento era avvenuto da parte di alcuni tecnici delle Ferrovie. La Polfer ha sequestrato due grosse borse piene di fibra ottica che si trovavano nei pressi del cadavere.

Più informazioni