Quantcast
Economia

Tares, il saldo 2013 è arrivato a casa dei genovesi: aumenti fino al 40%

mancanza differenziata via degola

Genova. E’ arrivato a casa dei genovesi l’avviso di pagamento del saldo Tares 2013: gli aumenti medi del Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi vanno dal più 20 al più 40 per cento rispetto alla vecchia Tariffa di igiene ambientale (Tia).

Entro il 30 dicembre 2013 dovrà essere pagato dalle famiglie genovesi con l’allegato modello F24 semplificato presso le banche, gli uffici postali, gli sportelli di Equitalia, od online.

C’è una maggiorazione statale di 0,30 euro al metro quadrato, arrotondato per eccesso, a copertura dei costi relativi ai servizi indivisibili del Comune di Genova, per il 2013 tale quota sarà versata allo Stato. In caso di abitazioni la tariffa è calcolata in base al numero di componenti per la parte variabile e in base ai metri quadrati e al numero dei componenti per la parte fissa.