Quantcast
Cronaca

Si finge operaio del gas e le strappa di mano 850 euro: anziana truffata alla Foce

truffa anziani

Foce. Si è presentato alla porta di un’anziana signora e, qualificandosi come dipendente della società del gas, è riuscito ad introdursi nell’appartamento. L’uomo si è fatto mostrare il contatore del gas ed ha annotato i numeri, ha controllato i fornelli e si è poi accomodato in salotto per compilare dei fogli.

Credendo di dover pagare per il controllo effettuato dal falso tecnico, l’86enne si è avvicinata all’uomo con del denaro contante in mano, circa 850 euro, chiedendogli quanto doveva. L’impostore ha risposto che il controllo sarebbe stato addebitato sulla prossima bolletta e prima di lasciare velocemente l’appartamento ha strappato dalle mani della donna tutto il contante.

L’anziana signora spaventata si è rivolta al direttore della sua banca che ha allertato il 113. La volante del Commissariato di Nervi intervenuta ha raccolto la testimonianza della signora ed ha richiesto l’intervento della Polizia Scientifica per i rilievi del caso.