Quantcast
Cronaca

Serial killer, trasferimento direttore carcere di Marassi: i detenuti annunciano sciopero della fame

 carcere marassi

Genova. I detenuti del carcere di Marassi hanno annunciato uno sciopero della fame in solidarietà con il direttore Salvatore Mazzeo, che, secondo quanto affermato dal Guardasigilli Cancellieri, sarà trasferito dopo l’evasione di Bartolomeo Gagliano. Lo si apprende da fonti interne all’istituto di pena. Non è stata ancora fissata la data in cui comincerà la protesta.

Intanto, proprio il direttore ha commentato il provvedimento di trasferimento “Mi sembra eccessivo. Ma sono qui a lavorare per questo istituto, come ho sempre fatto. Poi me ne andrò in ferie: sono stanco, questo è stato un anno duro”, ha dichiarato.

Il direttore si è detto “profondamente amareggiato. Ho ricevuto tanta solidarietà da colleghi, sindacati della polizia penitenziaria, magistrati e detenuti. Questo allevia, ma non elimina, l’amarezza”.