Quantcast

Royal Caribbean toglie mezza flotta dal Mediterraneo: 5 dipendenti in meno a Genova

Royal Carabbean - minicrociera

Genova. A causa della crisi, nel 2014 la compagnia crocieristica Royal Caribbean ritirerà mezza flotta, due navi su quattro, dal Mar Mediterraneo, per spostarle in Nord Europa e in Medioriente. Lo ha detto l’assessore allo Sviluppo economico del Comune di Genova Francesco Oddone dopo un incontro con il direttore di Royal Caribbean Italia Giovanni Rotondo.

“Si tratta di un allontanamento temporaneo della flotta Royal Caribbean dal Mediterraneo – ha spiegato Oddone -. Per il 2015 potrebbe esserci la reintroduzione di almeno una nave e Genova dovrebbe tornare all’interno delle rotte come punto di transito e non come punto di imbarco. Royal Caribbean ha deciso di concentrarsi sui porti di Civitavecchia e Venezia”.

“Genova rimarrà la sede principale di Royal Caribbean in Italia. La compagnia prevede di ridurre di 5 unità l’organico di 32 dipendenti nella sede genovese” ha aggiunto.