Quantcast
Cronaca

Protesta dei Forconi, il corteo sfila nel cuore di Genova: “Siamo il popolo che si solleva”

Genova. Agg. 14.15 La protesta dei Forconi ha raggiunto Brignole. Una ventina di manifestanti si è diretta in Stazione, ma la gran parte del corteo ha proseguito imboccando via XX Settembre. Davanti alla Prefettura una decina di carabinieri hanno acconsentito a una richiesta del movimento e si sono tolti i caschi ricevendo in cambio applausi.

Sono circa 500 i manifestanti che sono partiti da piazza De Ferrari e si dirigono in corteo nelle vie del centro di Genova per protestare contro l’attuale classe politica. Tra di loro operai, vigili del fuoco, commercianti, ambulanti, studenti, disoccupati, ultras di Genoa e Sampdoria, che sfileranno in città – dietro lo striscione “9 dicembre 2013 mandiamoli via” – sfiorando alcuni punti “delicati” come la Prefettura e la stazione ferroviaria di Brignole.

In piazza anche alcune barelle del 118 con sopra il cartello “questo paese sta morendo”. A vigilare sulla manifestazione carabinieri e polizia in tenuta anti-sommossa.

“Non siamo né di destra, né di sinistra, siamo il popolo che si solleva”, spiegano i manifestanti, che oggi sperano di trovare risposte.