Quantcast
Cronaca

Prà: litiga con un 18enne e lo prende a bottigliate. Arrestata 40enne

auto carabinieri

Genova. E’ accaduto tutto in via Novella a Prà, i carabinieri di Arenzano hanno tratto in arresto per “lesioni personali gravi” una genovese di 40 anni, già nota alle forze dell’ordine.

La donna, dopo aver litigato con un 18enne, ha impugnato una bottiglia di vetro e lo ha aggredito, colpendolo ripetutamente alla mano destra.

Soccorso e trasportato all’ospedale Evangelico di Voltri, il giovane è stato ricoverato con una prognosi di 30 giorni.

Più informazioni