Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Non dà risposte, va cambiata”. Genova: sindacati uniti contro la Legge di Stabilità

Genova. Si aprirà attorno alle 9.30 di oggi l’assemblea pubblica indetta da Cgil, Cisl e Uil per sensibilizzare contro la Legge di Stabilità presentata dal Governo Letta per il 2014. Un provvedimento che, spiegano i sindacati, “non dà risposte ai lavoratori, penalizza i pensionati, conferma la sottrazione ai lavoratori pubblici della contrattazione, non dà soluzioni agli esodati, lascia nell’incertezza i lavoratori coinvolti dalla cassa integrazione in deroga e dai contratti di solidarietà”.

“Le organizzazioni sindacali – continuano Cgil, Cisl e Uil – unitariamente chiedono la revisione della Legge di Stabilità dando centralità alla riduzione del peso fiscale su lavoratori, pensionati ed imprese che investono e assumono e suggeriscono che le risorse derivanti dalla lotta all’evasione fiscale (che pesa per 130 miliardi in Italia) e spending review siano automaticamente trasferite per investire in occupazione”.

Una mobilitazione, quella contro la Legge di Stabilità, che arriva oggi al suo culmine: già nei giorni scorsi erano state effettuate numerose iniziative di volantinaggio presso stazioni ferroviarie, piazze e mercati di Genova. Martedì scorso uno striscione con la scritta “Meno tasse sul lavoro” era stato appeso sulla facciata di Palazzo Ducale.