Quantcast

A Natalidea si accendono le luci: domenica non stop per bambini tra fiabe, magie e bolle di sapone

Genova. La prima neve è caduta oggi in Fiera a Genova sul villaggio di Natalidea al Palasport per festeggiare l’anteprima di Natalidea, la rassegna che da venticinque edizioni accompagna i genovesi nella scelta dei doni e regala un pensiero ai meno fortunati.

Ottimo l’afflusso di pubblico già dalle prime ore di apertura, tantissimi i bambini in visita alla casa di Babbo Natale che hanno imbucato la letterina con la richiesta dei regali. Alle 18 luci abbassate per l’accensione dell’albero della Solidarietà allestito da Festiamo al centro del Palasport e sorretto da una mongolfiera. Grazie alla collaborazione dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Genova che a Natalidea informa e promuove l’affido familiare, sotto l’albero potranno essere lasciate le strenne per i bambini ospiti delle Case Famiglia genovesi.

In questo primo assaggio di manifestazione che terminerà domani sera – la mostra ripartirà poi venerdì 13 per scorrere fino a domenica 22 – si spazia dall’abbigliamento ai bijoux, dai libri alle stampe della Genova del Novecento, dall’artigianato ai prodotti per la casa, ai giocattoli di Peppa Pig e alle decorazioni natalizie. E poi ancora caschi, accessori per cani e uno straordinario assortimento di accessori per la cucina in silicone e formine per il cake design. Per gli amanti della buona tavola dieci punti ristoro e una ampia offerta eno-gastronomica dove un angolo, solo per l’anteprima, è dedicato ai prodotti di qualità di Christmas Cibio, una sezione da intenditori con i migliori formaggi del Piemonte e della Val d’Aveto, i salumi toscani e del Parmense, accompagnati da parmigiano reggiano, lambrusco e tortellini.

Saranno le fiabe animate di Anna Morchio a dare il via, sul palco di Family Fun curato da Cheidea!, al programma di domani, domenica 8 dicembre, alle 11.30 con Chicolo e l’inventa favole; alle 12.30 arriva dalla Cina la Danza del leone con maschere originali e a ritmo di percussioni, a cura dell’Associazione Moduk Tong. Alle 15 il laboratorio di decorazioni natalizie organizzato da Laboratorio degli eventi – Wedding and events planner; alle 16 Bubble show, spettacolo con le bolle di sapone presentato da Massi magic, proveniente da Novara. Alle 17 A tutto gags, lo spettacolo per bambini presentato da Circowow di Torino,fondato nel 2007 da Filippo Chiadò, mago, giocoliere e clown e da Sarah Pavone, psicologa dell’età evolutiva. Alle 18 tutti all’arrembaggio con He’s a pirate, estratto daI bucanieri show. Si balla sulle note delle più celebri carole natalizie alle 18.45 con gli allievi della scuola Sestrindanza, mentre, alle 20.45, A Compagna propone le danze della tradizione popolare genovese con il Gruppo Folcloristico Genovese.