Quantcast

Matisklo presenta i suoi autori a La Claque di Genova

teatro della tosse

Genova. Serata speciale per Matisklo Edizioni, la giovane casa editrice fondata dai valbormidesi Cesare Oddera e Francesco Vico. Ospite di Laura Campagnoli e de “La Giostra dei Poeti”, sempre in cerca di nuove realtà culturali valide da proporre, Matisklo presenterà i propri libri al pubblico genovese nel foyer de “La Claque” mercoledì 11 dicembre (dalle ore 19.30) con un denso programma di letture.

Tanti gli autori presenti: dagli eclettici Roberto Marzano e Francesco Vico, con le loro divertenti e surreali raccolte di racconti “L’ultimo tortellino e altre storie” e “Perle di saggezza di uno scarabeo stercorario”, alla torinese Laura Salvai, autrice del romanzo “Per un’ora di nuoto”, che racconta il Piemonte degli anni Settanta, fra contestazione, cattolicesimo e immigrazione dal Sud. Ci sarà anche Zibba, autore del recentissimo “Me l’ha detto Frank Zappa” e reduce dal debutto di quest’ultimo allo “Zelig” di Milano (8 dicembre), con lo spettacolo teatrale di Sergio Sgrilli.

Il cantautore, come da tradizione, imbraccerà la sua chitarra per un mini live acustico a sottolineare lo stretto legame esistente fra letteratura e musica. Anteprima assoluta per le opere di poesia di due veterani. Francesco Macciò leggerà da “Sotto notti altissime di stelle”, la sua prima e ormai introvabile silloge, presentata per la prima volta nella nuova veste digitale, mentre un altro torinese, Carlo Molinaro, terrà a battesimo l’intenso “Le cose stesse”, che raccoglie i testi scritti fra il 2011 e il 2013.

Più informazioni