Quantcast

Liguria, proposta la proroga del “Piano Casa”: “Diamo respiro all’edilizia”

Liguria. L’assessore regionale Gabriele Cascino ha proposto la proroga del Piano Casa: sarà discussa dal consiglio ligure entro il 31 dicembre, data di scadenza del Piano stesso.

“La legge del 2009 dà un premio volumetrico a chi demolisce e ricostruisce – sottolinea l’assessore – Riguarda i cosiddetti edifici incongrui, come quelli abbandonati o distrutti. Prevede un aumento sino al 35% con una serie di requisiti e vincoli per dare le premialità”.

Nato dall’accordo tra Stato, Regioni e Enti locali per rilanciare l’attività edilizia, ha dato particolari benefici per uno dei settori più in crisi. “Negli ultimi anni ha funzionato bene, dando un po’ di tenuta all’edilizia con tanti ma piccoli interventi. Di fatto è uno strumento che deroga alle varianti. Riteniamo quindi di prorogarlo” conclude Cascino.