Quantcast
Economia

Genova, sospeso lo sciopero Amiu contro la privatizzazione: resta lo stato di agitazione

raccolta differenziata foce

Genova. L’assemblea dei lavoratori dell’Amiu, azienda partecipata del Comune di Genova che si occupa della raccolta dei rifiuti, ha deciso “a larga maggioranza” di sospendere lo sciopero indetto per oggi in attesa di vedere come si sviluppa la trattativa.

I lavoratori si sono riuniti ieri, prima in mattinata e poi al pomeriggio, discutendo sulle problematiche che hanno portato allo stato di agitazione, che resta in vigore.

La preoccupazione, infatti, è ancora tanta, visto che sindacati e lavoratori attendono ancora fatti risolutivi, a partire dalla definizione di un piano industriale capace di scongiurare uno strisciante processo di privatizzazione dell’azienda e per sostenere gli interessi collettivi di tutti i dipendenti.