Quantcast
Cronaca

Sampierdarena, calci, pugni e sfregi sul viso: violenta rapina fuori da un locale

ospedale sampierdarena

Genova. All’uscita di un bar in piazza Vittorio Veneto, dove avevano trascorso alcune ore, 2 amici sudamericani sono stati aggrediti da 4 nordafricani che hanno tentato di rapinarli dei portafogli. In particolare una delle due vittime, dopo aver ricevuto un colpo alla testa, è riuscito a fuggire e a seminare uno degli aggressori, che ha provato a inseguirlo.

L’altra invece è stata affrontata da tre persone che lo hanno colpito con calci e pugni e ferito con un cutter al viso. All’arrivo delle volanti i tre rapinatori sono fuggiti in direzioni diverse, inseguiti dagli agenti che hanno raggiunto e fermato un cittadino marocchino di 29 anni.

I due sudamericani sono stati accompagnati ai pronto soccorso degli ospedali Villa Scassi e San Martino, dove il più grave è stato medicato con una prognosi di 21 giorni. Il nordafricano è stato arrestato per i reati di tentata rapina e lesioni personali aggravate in concorso.