Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

G8, condanna in appello per l’ex questore Colucci. Il legale: “Errore di notifica, sentenza verrà annullata da Cassazione”

Genova. Ci sarebbe un errore di notifica dell’udienza all’imputato che renderebbe nulla la sentenza emessa questo pomeriggio dalla prima sezione della Corte di appello di Genova, che ha confermato la condanna a 2 anni e 8 mesi per l’ex questore di Genova Francesco Colucci. Colucci è stato condannato per falsa testimonianza resa nell’ambito del processo che ha visto imputati – e oggi condannati in via definitiva – alcuni tra i più alti funzionari della Polizia italiana per la sanguinosa irruzione nella scuola Diaz la notte del 21 luglio 2001, al termine delle manifestazioni del G8 di Genova.

Per l’avvocato di Colucci, Maurizio Mascia, che oggi ha effettuato i controlli di rito presso la cancelleria della corte di appello in vista di un ricorso in Cassazione: “Il mio cliente non è stato citato in giudizio e questo rende la sentenza assolutamente nulla”. Scontato quindi il ricorso in Cassazione. Se la Suprema Corte dovesse annullare il giudizio con rinvio, il processo tornerebbe in corte d’appello e poi forse di nuovo in Cassazione., Come dire, molto probabilmente, un altro pezzo del G8 finirà in prescrizione, senza nessun colpevole, come già è ccaduto per le lesioni della Diaz e per quasi tutti i reati commessi nella caserma di Bolzaneto.