Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Comitato cittadini Tigullio ai sindaci: “Decidiamo insieme”. Santa Margherita prepara proposta anti Iuc

Santa Margherita. Un incontro con tutti i sindaci del Tigullio e Golfo Paradiso da organizzare dopo il 14 gennaio per studiare strategie comuni per il rilancio economico del comprensorio, “perché vogliamo decidere con voi e aiutarvi. E quello che non potete fare politicamente, lo faremo noi con manifestazioni e raccolta firme”. E’ la promessa che il comitato cittadini del Tigullio ha avuto al termine dell’incontro con il sindaco di Santa Margherita Ligure Roberto De Marchi e la sua giunta.

Il comitato è lo stesso che giovedì scorso ha occupato la sala consiliare del municipio di Rapallo ottenendo la rateizzazione della Tares e il pagamento della prima tranche con le aliquote della vecchia Tarsu.

De Marchi ha anche annunciato che durante l’assemblea di sindaci presenterà una proposta alternativa alla Iuc, la nuova tassa omnicomprensiva che dovrebbe entrare in vigore nel 2014, “perché il governo con la Tares si è comportato in modo ignobile mettendo in difficoltà Comuni virtuosi come Santa Margherita che ha rispettato le leggi approvando bilanci e regolamenti Tares entro il 2012”.