Quantcast
Cronaca

Vendeva oro “in nero”, imprenditore genovese nei guai: evasione da quasi 3 milioni di euro

oro, evasione fiscale

Genova. Maxi evasione fiscale nel capoluogo ligure. La Guardia di Finanza di Genova ha infatti concluso una verifica fiscale nei confronti di una grande società genovese che, in un’annualità, ha acquistato e venduto “in nero” oro per un valore di quasi 2 milioni 800 mila euro.

L’evasione fiscale è stata scoperta a seguito di attività di controllo, anche di natura contabile, che hanno consentito di accertare che era stato commercializzato “in nero” soprattutto oro “in lamine”.

Il responsabile della società è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per il reato di dichiarazione fiscale infedele per maggiori imposte dovute di oltre 660 mila euro.