Quantcast
Cronaca

Sciopero a oltranza: l’Autorità di garanzia chiede informazioni urgenti ad Amt, la Procura apre fascicolo

Amt, quarto giorno di sciopero

Genova. La procura di Genova ha aperto un fascicolo contro ignoti ipotizzando l’interruzione di pubblico di servizio per lo sciopero dei lavoratori dell’azienda di trasporto pubblico Amt, che da quattro giorni hanno bloccato i bus nelle rimesse. L’inchiesta nasce da una informativa della questura.

Anche l’Autorità di garanzia per gli scioperi ha scritto alla AMT di Genova per richiedere informazioni urgenti sulle astensioni improvvise dal servizio, a partire dalla giornata del 19 novembre.

In particolare – si legge in una nota dell’autorità – viene richiesto di precisare l’eventuale ruolo e responsabilità nell’organizzazione della protesta da parte delle sigle sindacali presenti in azienda.

L’Autorità di garanzia per gli scioperi, nella seduta di lunedì 25 novembre prossimo, discuterà di quanto sta accadendo a Genova, anche al fine di valutare l’adozione dei provvedimenti sanzionatori, previsti dalla legge.