Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Santana: “Che musica!”. Alla ripresa c’è Milan-Genoa: ora i rossoneri hanno paura

Genova. Basta leggere la classifica. Il Genoa ha 17 punti, il Milan solo 13. Il Genoa potrebbe mettere nel mirino il sesto posto occupato dal Verona, l’anticamera dell’Europa. Il Milan proprio no: 4 punti più sotto c’è la zona retrocessione.

Milan-Genoa, sabato 23 novembre alle 20.45, è insomma la partita che nessuno si sarebbe aspettato, anche solo un mese fa. La crisi del Milan, l’esplosione del Genoa invertono la tendenza: a Milano la squadra di Gasperini andrà con i favori del pronostico.

Non è poco, tanto più che, arrivasse un’altra vittoria, sognare non sarebbe vietato. Per spiccare il volo, però, servono i piedi di piombo: “Siamo stati compatti – ha detto il rossoblù Santana -, quando ci siamo imbattuti nelle difficoltà. Soffrendo, con spirito di squadra, siamo venuti fuori. Ma non dimentichiamoci che la strada per la salvezza è lunga, hai voglia quante ne dovremo superare”.

“Che musica ora. Un mese fa era impensabile pensare al settimo posto, sebbene le sorprese, in positivo e in negativo, siano materia settimanale nel calcio. E invece… E’ consigliabile comunque volare bassi. Coi tre punti a disposizione, si fa in fretta a scendere e salire. E’ fondamentale l’approccio alle partite che stiamo esibendo, sapendo che tenere questa media punti sarà impossibile”.

Foto di Genoa Cfc