Quantcast

Sampdoria: Maresca come Palombo. Con Mihajlovic spazio al centrocampista?

enzo maresca sampdoria web

Genova. Sarà perché il mercato di gennaio è di quegli appuntamenti da non sbagliare, ma nessuno assicura che fili liscio. L’esigenza, piuttosto impellente, c’è, ma comunque bisogna aspettare ancora un mese. Un mese che vedrà la conclusione del girone d’andata, un mese in cui la Sampdoria sarà chiamata a dare risposte ad una classifica pericolosissima.

Mihajlovic dovrà insomma inventarsi qualcosa, con quello che c’è. Impresa complicata, non certo impossibile. Soprattutto perché qualcosa in casa già c’è e si chiama Enzo Maresca.

Potrebbe essere lui l’asso nella manica della Sampdoria targata Sinisa. I suoi schemi e la sua tecnica potrebbero tornare utili ai blucerchiati che faticano a segnare, certo si dovranno valutare le sue condizioni.

Potrebbe riproporsi quella specie di rivoluzione che interessò Palombo appena un anno fa: da escluso con Ciro Ferrara a titolare con Delio Rossi. La Samp spera che la storia possa ripetersi.