Quantcast
Cronaca

Paggi di Carasco, precipita con l’escavatore e resta incastrato: liberato dai vigili del fuoco

vigili del fuoco

Carasco. Un grave incidente si è verificato questa mattina a Paggi di Carasco, in località Dotta. Un uomo di 50 anni, a bordo di un escavatore, è precipitato da una fascia mentre stava lavorando nei campi. Nella caduta è rimasto incastrato sotto il tettuccio del mezzo con l’avambraccio destro.

Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso e i vigili del fuoco di Chiavari. I pompieri hanno subito messo in sicurezza il mezzo poi attraverso cuscini lo hanno alzato e hanno così potuto liberare l’uomo dalla morsa d’acciaio. Il 50enne inoltre lamentava pressione al torace e un dolore alla gamba sinistra. E’ stato stabilizzato, il medico del 118 ha poi disposto il trasferimento in elisoccorso al San Martino ma “Drago” è stato dirottato a Uscio per soccorrere una bambina colpita da un cavallo. L’uomo è stato poi trasferito al San Martino. Non è in pericolo di vita.