Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Orientamenti Junior”: la Provincia di Genova sorprende i giovani con “Sorprendo”

Genova. La Provincia di Genova partecipa all’edizione 2013 di ‘Orientamenti-ABCD’, il salone dell’orientamento scolastico in programma alla Fiera del mare da domani a venerdì 15, in particolare organizzando tutta la sezione ’Orientamenti Junior’, dedicata ai ragazzi delle scuole medie, per aiutarli a scegliere la scuola superiore.

In questa sezione sono presenti gli stand di tutte le scuole superiori della provincia e dei centri di formazione professionale: quest’anno si contano 68 stand per 57 espositori. La Provincia ha organizzato tutte le visite delle classi terze delle scuole medie accompagnate dagli insegnanti, per un totale di circa
5.000 studenti.

Curata da piazzale Mazzini e stampata in 8.500 copie è poi la pubblicazione ‘Disegniamoci il futuro’, una guida alla scelta della scuola superiore, o di un percorso di formazione e lavoro, che viene distribuita ai visitatori di ‘Orientamenti Junior’.

Sono già quasi un migliaio poi (circa 300 per ogni giorno del salone) i genitori
iscritti ai laboratori, che si svolgeranno dalle 17 alle 18.30 e permetteranno di chiarirsi le idee in merito al futuro dei propri figli, grazie alla consulenza di uno psicologo, di un funzionario della Provincia e di uno dell’ufficio scolastico regionale.

La novità di quest’anno (l’anno scorso c’era stato solo un esperimento) è il
software ‘Sorprendo’, commissionato dalla Provincia a un’azienda informatica e dedicato ai ragazzini delle medie, che utilizzandolo potranno scoprire le varie opzioni del proprio futuro scolastico: a ‘Orientamenti Junior’ ‘Sorprendo’ è stato installato su alcuni pc in un’aula dedicata, e ci sono già 200 prenotazioni di ragazzi. Negli uffici della Provincia di via Cesarea, dove ha sede la direzione
Politiche formative e del lavoro, si sta pensando di acquistare un congruo numero di copie di ‘Sorprendo’ per distribuirle a tutte le scuole medie di Genova e provincia.

‘Orientamenti Junior’ anche quest’anno avrà uno spin off del Tigullio, con l’edizione di Chiavari (il 13 e 14 dicembre presso il liceo artistico Luzzati in via G. B. Ghio 14) per le scuole del distretto formativo n. 5, quello del Levante
della provincia.

Fra i vari stand presenti a Orientamenti c’è poi quello dei centri per l’impiego della Provincia, insieme a quelli delle altre tre province liguri: qui alcuni operatori simuleranno colloqui a beneficio dei ragazzi interessati a proseguire il proprio percorso di vita con un’esperienza di formazione e/o professionale, e illustreranno loro i servizi Match e i programmi Eures.

Infine non va dimenticata la presenza a Orientamenti, accanto agli stand di tutte le scuole superiori di Genova e provincia e delle varie ‘scuole’ universitarie dell’ateneo genovese, degli stand dei 4 Its (istituti tecnici superiori) della Liguria, di cui due genovesi: il primo è l’Accademia della Marina Mercantile, creatura della stessa Provincia, il secondo, più giovane, è quello in ict, che proprio pochi giorni fa ha rilasciato i suoi primi diplomi alla fine del primo biennio.