Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nervi, un bando per la Marinella: sei soggetti interessati, assegnazione nei prossimi mesi

Genova. La vicenda della Marinella di Nervi, abbandonata ormai a se stessa, è prossima alla soluzione.

“Trovare una soluzione è necessario. Nell’attesa, mettere in sicurezza l’immobile impedendo così ai senza tetto di trovare lì la loro dimora”. Così il consigliere comunale Mario Baroni, Gruppo Misto, è ritornato a distanza di mesi sulle sorti dell’ex albergo, un argomento che tocca molto da vicino i cittadini di Nervi.

La società Marinella è stata infatti dichiarata fallita nel novembre 2012 e un curatore fallimentare ne ha chiesto concessione temporanea. Il 31 ottobre scorso, su richiesta del curatore, i tecnici del Comune hanno effettuato un sopralluogo sul posto, anche a seguito di segnalazioni. “Non sono stati individuati danneggiamenti recenti, la situazione di degrado dell’immobile è identica – ha spiegato in Aula Rossa l’assessore Franco Miceli – E’ stata sì segnalata la presenza di persone, ma si tratta di accessi temporanei e occasionali. Anche i servizi territoriali e la polizia municipale si sono interessati e non risultano senza fissa dimora”.

Ma sul destino della Marinella ci sono poi importanti novità: “E’ stato già bandito un avviso di ricerca di potenziali interessati – ha sottolineato Miceli – sei soggetti hanno manifestato interesse. Pubblicato il bando di gara, servono ora i pareri Regione e Demanio. Se gli enti daranno risposte in tempi brevi, la selezione con l’assegnazione a uno dei sei soggetti, e la messa a carico di tutte le opere, potrebbe avvenire tra gennaio e febbraio dell’anno prossimo”.