Quantcast
Cronaca

Molassana, falso tecnico Iren truffa 82enne: bottino di circa 2 mila euro

polizia

Genova. Si è presentato alla porta di un 82enne genovese che abita in via Bernardini a Molassana, come un dipendente Iren con il compito di dover effettuare delle verifiche ai tubi del gas. Dopo aver carpito la sua fiducia mostrando un tesserino evidentemente falso, l’uomo è riuscito ad entrare nell’abitazione dell’anziano lasciando la porta d’ingresso socchiusa.

Mentre lui distraeva la vittima, un complice si è introdotto portando via 800 euro in contanti e oggetti in oro per un valore approssimativo stimato in 1.400 euro. Solo qualche tempo dopo il genovese si è accorto della truffa ed ha avvertito la Polizia. Sul posto, oltre agli agenti del Commissariato San Fruttuoso anche la Polizia Scientifica e la Squadra Mobile.

Più informazioni