Quantcast

Mihajlovic nuovo allenatore della Sampdoria. Garrone: “Emozione speciale. Incarico difficile, ma è un vero leader”

Bogliasco. Edoardo Garrone non c’è. Nessun giallo, però, la sua è un’assenza giustificata: il presidente della Sampdoria è a Roma per impegni di lavoro improrogabili. La presentazione di Sinisa Mihajlovic, nuovo allenatore della Sampdoria, non se la vuole però proprio perdere.

Scatta così l’intervento telefonico e dal vivavoce di un cellulare traspare tutto l’apprezzamento per il nuovo tecnico. “Ringrazio Mihajlovic per essere qui. Io putroppo sono assente, ma ci tenevo almeno a far sentire la mia voce. Sinisa voleva posticipare la conferenza stampa per permettermi di essere a Genova, ma non ho voluto perché l’attesa era grande”.

“Sono orgoglioso del suo ritorno: ricordo Sinisa con la maglia della Samp quando ero un giovane tifoso. Vederlo ora sulla nostra panchina mi suscita un’emozione speciale. E’ chiamato ad un lavoro difficile, ma lo conosco: è una persona determinata ed un vero leader e ce la farà”.