Quantcast
Cronaca

Rubano benzina da moto e macchine in sosta: 3 genovesi arrestati e 2 denunciati

macchina

Genova. Sono stati notati armeggiare nei pressi delle auto e degli scooter in sosta in via C. Bracelli e via del Camoscio da alcuni residenti, che hanno avvisato il 113. Gli agenti intervenuti sul posto hanno identificato 5 giovani genovesi fermi nei pressi di un’autovettura intestata ad uno di loro.

Avuto conferma da uno dei richiedenti che i ragazzi erano gli stessi che erano stati visti aggirarsi tra i veicoli, i poliziotti hanno svolto un controllo di tutti i mezzi posteggiati in zona, scoprendo uno scooter a cui era stato manomesso l’impianto di alimentazione per poter asportare il carburante dal serbatoio.

Inoltre, hanno notato a terra una chiazza di benzina. Gli operatori hanno pertanto proceduto al controllo dell’autovettura utilizzata dai fermati, rinvenendo una tanica contenente il propellente, nonché numerosi attrezzi quali cacciavite, pinze, forbici e, nascosti dietro una cassa dell’impianto stereo, una manichetta e un paio di tronchesi.

Il materiale è stato sequestrato e 3 dei giovani, rispettivamente di 23, 19 e 18 anni sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Per lo stesso reato gli altri due ragazzi, minorenni, sono stati denunciati.