Quantcast
Cronaca

Genova, rompe la vetrina con una bottiglia di birra, poi impugna cacciavite e minaccia il negoziante

coccio

Genova. Scaglia una bottiglia di birra contro la vetrina di un negozio di alimentari, infrangendola e poi è entrato nell’esercizio e ha iniziato a lanciare addosso al titolare alcune bottiglie di acqua di plastica, minacciandolo con un cacciavite di piccole dimensioni e intimandogli di consegnargli dei soldi. Per concludere ha gettato a terra il registratore di cassa.

L’uomo, un cittadino dell’Ecuador di 36 anni, irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per i reati di tentata rapina e danneggiamento ed è stato messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per le procedure del caso.