Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, pugni e coltello alla gola: violenta rapina in via Zamperini

Genova. Le volanti della Questura sono intervenute questa notte attorno all’1 in via Pastorino avvisate da un 26enne, vittima, poco prima, di una violenta rapina. Il giovane ha raccontato di essere sceso da un autobus alla fermata di via Reta e di essere stato seguito dai due uomini fino in via Zamperini. Qui uno dei due lo ha avvicinato e, dopo averlo fatto cadere a terra, lo ha colpito al viso con dei pugni.

A quel punto si è avvicinato il secondo che, frugando nelle tasche, gli ha sottratto uno smartphone e un pacchetto di sigarette, lasciandogli un secondo cellulare di poco valore. I due, prima di allontanarsi, la hanno minacciato con un coltello, impedendogli di urlare.

La vittima, però, ha subito avvisato la Polizia. Gli agenti hanno immediatamente avviato le ricerche nella zona, rintracciando nei pressi di una fermata dell’autobus di via Reta un 20enne, riconosciuto dal 26enne. Il colpevole, privo di documenti e senza fissa dimora, è stato arrestato, mentre il suo complice rimane ancora libero.