Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, perseguita la ex e poi aggredisce il rivale: arrestato 32enne

Genova. Ha perseguitato la ex e poi ha aggredito il suo nuovo compagno per la strada, tanto da far intervenire i passanti che hanno subito chiamato la polizia. La scena che si è presentata ieri pomeriggio davanti agli agenti è stata questa: due uomini, un italiano di 32 anni e un cittadino slavo di 35, sporchi di sangue dopo aver litigato pesantemente in via Cordanieri, nel quartiere genovese di Pra’.

La gelosia è stato il movente che ha fatto scattare l’aggressione: la compagna del 35enne aveva infatti già denunciato il 32enne, suo ex, per stalking. Ma lui, venuto a conoscenza del rivale, ha affrontato l’uomo costringendolo all’autodifesa. I due, riportati alla calma, hanno rifiutato in un primo momento le cure mediche.

Dai controlli effettuati è poi emerso che a carico dell’italiano risultava una misura di custodia cautelare in carcere per trasgressione alle prescrizioni imposte per le persecuzioni nei confronti della ex. Il 32enne è stato quindi arrestato e trasferito presso il reparto detenuti dell’Ospedale San Martino per le cure del caso.