Quantcast
Cronaca

Genova, lei prendeva le “ordinazioni” nel centro storico e lui consegnava la droga

Vicolo, centro storico

Genova. Due spacciatori molto ben organizzati sono stati arrestati nel centro storico genovese. A seguito di numerosi esposti presentati da residenti e commercianti, che lamentano un’intensa attività di spaccio di stupefacenti, proseguono infatti i servizi di appostamento degli uomini del Commissariato Centro, con particolare riguardo alle zone di via di Canneto il Curto, Piazza San Giorgio e Vico Luxoro.

Il personale ha da subito individuato un gruppo di quattro uomini, tre dei quali stazionavano all’imbocco di vico Luxoro e un quarto in costante movimento da piazza San Giorgio con il compito di contattare i potenziali clienti.

Dopo aver assistito ad uno scambio tra i 4 e un gruppo di 5 acquirenti, gli operatori hanno fermato uno di questi ultimi, trovandolo in possesso di 1,27 grammi di cannabis. A quel punto un secondo gruppo di agenti ha proceduto a fermare gli spacciatori, riuscendo a bloccarne 2, una 20enne italiana, incaricata di prendere le “ordinazioni” e di consegnare lo stupefacente e un 36enne italiano, mentre gli altri 2 si erano già allontanati.

I due fermati, trovati in possesso di ulteriori 4,90 grammi di cannabis, sono stati arrestati per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Con quelli di ieri salgono a 4 gli arresti per spaccio effettuati dal Commissariato Centro dall’inizio del mese.